Idea

Danié Made in Sicily

Danié Made in Sicily nasce nel 2016 dalla passione per l’artigianalità di Daniela Napolitano. Figlia d’orafi, da sempre affascinata dall’arte e dalla bellezza del creare “a mano”. Nasce a Ragusa e studia a Firenze per diventare orafa e incastonatrice di pietre preziose. Adesso è l’ideatrice di una collezione tutta sua di borse – coffe – e accessori moda ispirati alle origini siciliane.

Interamente realizzate a mano, le coffe di Danié Made in Sicily sono create utilizzando la “curina”: la parte più tenera della palma nana siciliana. In passato, questa veniva utilizzata dai contadini come cesta o contenitore per il trasporto del foraggio degli animali o di strumenti per l’attività agricola. Oggi acquista una nuova vita e una nuova veste. Intreccio tra tradizione e innovazione, la coffa viene reinventata e impreziosita con pizzi, passamanerie, rafie, piccoli specchi, nappe e nacchere. Per la sua collezione, Daniela ripropone lo stile delle splendide ceramiche della città di Caltagirone in maniera innovativa e tutta personale.

Tra colori sgargianti e morbide forme, Danié Made in Sicily aspira a celebrare la «sicilianità». Il suo motto? Conoscere e far conoscere il carattere di una terra unica per poterlo reinterpretare ogni giorno, in modo sempre nuovo.