Fermatevi ora: cappelli e accessori di paglia sono “the thing” su cui puntare anche in città

Fermatevi ora: cappelli e accessori di paglia sono “the thing” su cui puntare anche in città

Cosa c’è di più vacanziero di un bel cappello di paglia? Di un paio di comodissime espadrillas? Di una grande e capiente shopper di vimini? Indossarli ci regala subito una sensazione di zero stress, e allora – mentre viaggi e giornate al mare si avvicinano – perché non osare e portarli anche in città?

Paglia, vimini, corda, rafia, sughero: la scelta è declinata su mille e più accessori, che hanno il plus di essere realizzati con materiali eco-friendly. 

Ci sono ampi cappelli a tesa larga che vanno benissimo sì in spiaggia ma anche in ufficio per proteggersi con stile dal sole e dagli sguardi invadenti, così come i classici panama e fedora, che aggiungono sempre un certo non-so-che ad ogni outfit. E poi mini it-bag assolutamente boho chic che sono perfette da indossare anche durante le serate più mondane e borse intrecciate oversize che fanno subito Brigitte Bardot a Saint Tropez. Senza tralasciare l’infinito mondo delle calzature con le suole di corda o sughero…

Condividi questo post